Tamponi isostatici

Questa tipologia di punzoni, permette la produzione di piastrelle con caratteristiche geometriche particolarmente valide. La presenza di olio, in un circuito intercomunicante al di sotto del rivestimento in gomma, consente di compattare eventuali spessori di polvere non uniformi, senza che la piastrella rilevi al penetrometro eccessive variazioni di valore. La presenza di un tubo di collegamento tra i vari punzoni consente infine di ottenere piastrelle monocalibro con differenze dimensionali reciproche, particolarmente contenute e non realizzabili con punzoni tradizionali.

Prodotti